Torna alla home...
 

contributi

laboratorio

non toxic zone

artisti

news

links
 
Glossario della stampa d'arte



Collabora con noi

Aggiungi Printshow.it ai tuoi preferiti


 
   
 
 
 
 
18.04.2006 Progetto Ecate per la diffusione della stampa d'arte Elena Governo
 

Progetto Ecate è un nuovo progetto per la diffusione della stampa originale d'arte e delle tecniche incisorie.

Durante il periodo estivo vengono organizzati corsi intensivi di 3, 5 o 10 giorni nella bellissima campagna del Monferrato, una terra ricca di storia, cultura, arte e gastronomia.

L'incisione a colori: introduzione alla quadricromia e alla stampa a matrici multiple
(da venerdì 7 a domenica 9 Luglio 2006)
Il corso dà una piacevole ed istruttiva panoramica sul processo della quadricromia e cercherà di rimuovere il comune preconcetto che interpreta l'incisione come una arte esclusivamente in bianco e nero. Usando tecniche relativamente semplici, quali l'acquaforte, l'acquatinta e la morsura aperta, creeremo un'immagine su due matrici distinte che - stampate poi a registro - daranno una stampa a più colori. Una dispensa gratuita verrà distribuita a ciascun partecipante. I lavori verranno seguiti individualmente e ciascuno svilupperà immagini proprie, per tanto è gradito del materiale preparatorio (schizzi, progetti, fotografie, fotocopie).

Ukiyo-e: corso di xilografia giapponese
(da venerdì 14 a domenica 16 Luglio 2006)
Le xilografie giapponesi coosciute come Ukiyo-e costituiscono uno dei risultati più stupefacenti ed originali nella storia dell'incisione: le loro origini risalgono in parte ai bellissimi manuali cinesi tardomedievali in parte alle incisioni a colori che San Francesco Xavier importò in Giappone dall'Europa nel 1549. La produzione degli Ukiyo-e in origine era un processo complesso a cui si dedicavano diversi artigiani, che contribuivano con le loro individuali capacità settoriali. Un editore indipendente organizzava e supervisionava l'intero progetto, unendo artisti, intagliatori e stampatori. Questo sistema dava spesso risultati di pregio e di estrema raffinatezza, espressioni fantasiose e vivaci dei piaceri della vita: belle donne, geishe, cortigiane, scene erotiche, scene domestiche, paesaggi naturali, paesaggi urbani, soggetti animali e botanici, scene allegoriche, fantasmi e demoni, parodie. Questo corso offre una rara visitazione ad uno dei più antichi e sofisticati metodi xilografici e di stampa, con attrezzi e materiali originali.

Xilografia e gipsografia: corso di stampa alta
(da lunedì 17 a venerdì 21 Luglio 2006)
Di tutte le forme di espressione dell'incisione, la xilografia è la più antica. La sua storia è la storia del desiderio umano di comunicare informazioni, prima attraverso simboli, poi attraverso immagini ed infine attraverso la parola stampata. Questo corso si sofferma sulle varie tecniche di stampa alta, intervenendo su matrici di legno di filo o su matrici di gesso. Su richiesta è anche possibile sperimentare su matrici di linoleum. I metodi dimostrati saranno:
  • Xilografia su legno di filo
  • Xilografia con pirografo su stirene
  • Gipsografia
  • Xilografia occidentale a colori: matrici multiple, matrice a perdere, matrice a mosaico.

    Corso di tecniche calcografiche tradizionali
    (da lunedì 24 a venerdì 28 Luglio 2006)
    Corso di introduzione ed approfondimento delle tecniche calcografiche di base, dirette ed indirette. Le lezioni spiegheranno le procedure standard per affrontare l'acquaforte, l'acquatinta, la cera molle, la punta secca, il mezzo tinto e le roulettes. Durante le ore di laboratorio verranno inoltre mostrati processi alternativi per ottenere con le medesime tecniche dei risultati più sofisticati ed effetti liberi e casuali. I metodi illustrati saranno quindi:
  • Acquaforte semplice, a più morsure d'acido, opus mallei o maniera lapis.
  • Acquatinta a riserva di vernice, bitume, colofonia, sale. Protezione con vernice o con matita litografica o con cera.
  • Cera molle e cera dura. Impronte, effetto pastello, maniera al sale.
  • Punta secca
  • Rotelle o roulettes in maniera diretta.
  • Mezzo tinto, diretto e indiretto.

    Corso intensivo di calcografia
    (da lunedì 4 a mercoledì 13 Settembre 2006)
    Corso di approfondimento del linguaggio espressivo della calcografia con attenzione ai metodi tradizionali e sperimentali. Spiegazioni e dimostrazioni delle seguenti tecniche:
  • Acquaforte e opus mallei
  • Acquatinta (con riserva a bitume, colofonia, sale e vernice)
  • Cera molle
  • Cera dura o maniera al sale
  • Dripping
  • Marmorizzazione
  • Craquelé
  • Flou Master
  • Impronte in cera, a vernice, a inchiostro.
  • Maniera pittorica
  • Maniera all'acqua
  • Maniera zucchero
  • Maniera nera o mezzo tinto
  • Roulettes
  • Punta secca
  • Realizzazione di un ex-libris

    Seminario di acquaforte
    (da venerdì 15 a domenica 17 Settembre 2006)
    Questo seminario studia ed approfondisce l'antica tecnica dell'acquaforte. Sfrutterà gli innumerevoli vantaggi delle morsure multiple a riduzione o ad addizione per ottenere un'immagine potente ed espressiva con chiaroscuri precisi, profondi e contrastati. Una dispensa gratuita verrà distribuita a ciascun partecipante. I lavori verranno seguiti individualmente e ciascuno svilupperà immagini proprie, per tanto è gradito del materiale preparatorio (schizzi, progetti, fotografie, fotocopie).


    Per maggiori informazioni:
    www.progettoecate.com
    elena@progettoecate.com
    cell: Elena 3331455785, Francesca 3396980893

  •  
    visualizza l'immagine grande